Ultima modifica:
28-05-2019

Ken-Betba River Linking, India

Il progetto Ken-Betba Link prevede la diversificazione delle acque da Ken Basin a Betwa Bacino che colpisce la biodiversità della fauna selvatica, i percorsi di migrazione e una perdita di terra di una riserva nazionale più grande.


Descrizione:

Il progetto Ken-Betba Link prevede la deviazione delle acque da Ken Basin a Betwa Basin. La quantità di acqua proposta per essere deviata da Ken Basin è 1020 mm3. Il punto di deviazione è previsto in una diga sul fiume Ken nel distretto di Chhatarpur di Madhya Pradesh; Si prevede di deviare l'acqua per l'irrigazione, il potabile degli scopi d'acqua e la generazione di 78 mW di energia idroelettrica attraverso una diga a Daudhan di 77 metri di altezza e 2,031 metri di larghezza. Il progetto comprende due powerhouses di 2x30 MW e 3x6 MW ciascuno, due tunnel di 1,9 km di livello superiore lungo, 1,1 km il livello inferiore del tunnel inferiore e un canale lungo 221 km sarà costruito anche per trasferire l'acqua dal ken al bacino del fiume . DH $% Forest Land Devialance è stato concesso dal Comitato per la consulenza forestale Agosto 2017, e infine, il ministro dell'ambiente e della foresta ha anche fornito l'autorizzazione ambientale per il progetto di agosto 2018 [7]. $% E $% e questo nonostante la resistenza attiva contro il progetto sia dalle organizzazioni ambientaliste che dalle persone locali [4, 3,10]. Secondo Sharma, il comodo della Panna Parivantan Manch, un'organizzazione locale che lavora per i diritti delle persone all'interno e intorno a Panna Tiger Reserve, le realtà del terreno non sono state prese in considerazione durante la pianificazione del progetto [8]. $% E $% e secondo il ministero delle risorse idriche, un totale di 10 villaggi composto da 1.585 famiglie sono suscettibili di essere interessati da questo progetto. $% E $% &

Informazioni di base
Nome del conflittoKen-Betba River Linking, India
NazioneIndia
Città e regioneMadhya Pradesh - Uttar Pradesh
Accuratezza della localizzazioneMedia (livello regionale)
Causa del conflitto:
Tipo di conflitto. Primo livelloGestione dell'acqua
Tipo di confitto. Secondo livelloAccesso all'acqua e modelli di gestione
Accaparramento di terre (land grabbing)
Idroelettrico e conflitti legati alla distribuzione dell'acqua
Bacini idrici/acque transfrontaliere
RisorseElettricità
Servizi turistici
Acqua
Piombo
Dettagli del progetto e attori coinvolti
Dettagli del progetto

Estratte dal sintesi esecutivo del progetto del NWDA, il Sito Web del governo dell'India: "Il progetto del governo del governo dell'India:" Il progetto di collegamento Ken-bewsa prevede la deviazione delle acque in eccesso del bacino del bacino del ken al deficit idrico tra il bacino. La quantità di acqua proposta per essere deviata dal bacino di Ken, Dopo aver preso in considerazione nelle richieste di bacino e gli impegni a valle destinati a fornire irrigazione in Madhya Pradesh e Uttar Pradesh, è 1020 mm3. Questo canale di collegamento fornirà irrigazione alle zone brevi dell'acqua della parte superiore della maduna del bacino di Madhya Pradesh tramite la sostituzione e anche alle aree in rotta di Madhya Pradesh & Uttar Pradesh. Il comando previsto nel precedente Progetto multiuso Ken proposto (KMPP) di Madhya Pradesh State Government è anche quello di essere irrigato da questo progetto. Oltre a un impianto di acqua potabile e l'irrigazione in rotta di 47000 ettari a Chhatarpur & Tikamgarh distretti di Madhya Pradesh e Hamirpur & Jhansi distretti di Uttar Pradesh, fornitura per impegni a valle di 1375 mm3 per MP e 850 mm3 di W ATER per U.P. è stato mantenuto anche Una diga è proposta sul fiume Ken a Daudhan 2,5 km a monte di Gangau Weir esistente. La resa affidabile del 75% di Ken fino a un sito di Daudhan è stata valutata come 6188 mm3. La disponibilità netta dell'acqua a Dam Site dopo aver contabilizzato tutti i requisiti a monte è ottenuto come 3291 mm3. Gli impegni a valle da Ken a Daudhan sono 2225 mm3. Di cui, 850 mm3 è fornito a Uttar Pradesh e 1375 mm3 a Madhya Pradesh come da accordo interstatale del 1981 sul fiume Ken. Questo 1375 mm3 sarà utilizzato per irrigare l'intero comando di KMPP. L'acqua in eccesso per la deviazione a Daudhan è 1020 mm3. Per quanto riguarda il quale, 659 mm3 viene trasferito a tra il fiume a monte di Parichha Weir e 312 mm3 viene utilizzato nel comando in rotta. La diga proposta a Daudhan è una diga di terra con un canale laterale Spillway con FRL di 287 m e capacità di stoccaggio lorda di 2775 mm3. L'altezza massima della diga è di 73,80 m. La lunghezza totale del canale laterale Spillway è di 326 m. 15 porte di 18 m X 18 m Le dimensioni sono fornite per passare il design del design di 45104 cumecs. Due centrali elettriche, una (Power House n. 1) ai piedi della diga e dell'altro (Power House n. 2) Alla fine del tunnel lungo 2 km. Le capacità installate di Power House n. 1 e 2 sono rispettivamente 3 x 20 MW e 2 x 6 MW. La Power House No.1 sarà uno schema di stoccaggio pompato e la palazzo tra l'esistente Gangau Weir e DAUDHAN DAM sarà utilizzata per immagazzinare le uscite dell'acqua dalla centrale elettrica. Questa stoccaggio verrà pompata indietro dalla turbina reversibile di Francis di questa casa elettrica durante i periodi di punta. La lunghezza totale del collegamento del canale da Ken a Daudhan al suo punto di riferimento è di 231.45 km compreso un tunnel lungo 2 km nella sua testa. Lo scarico di progettazione del canale di collegamento in testa è 72 cumecs. Il canale è progettato come sezione trapezoidale con angoli arrotondati e foderati per l'intera lunghezza. La profondità di approvvigionamento completo e la larghezza del letto del canale in testa sono rispettivamente di 3,56 me 12 m con 1 in 10.000 posti letto. Le pendici laterali del canale sono 1,5 (h): 1 (V). Il canale attraversa diversi fiumi / flussi. Il canale del collegamento dopo aver attraversato circa 230,00 km in ritardo in un serbatoio esistente, vale a dire Barwa Sagar da dove l'acqua deviata si unirà tra il fiume attraverso un flusso naturale nel monte del parichha weir. Il comando tra i quattro progetti vale a dire cioè Barari, Neemkheda, Richhan e Kesari nei rientri superiori del bacino della Betba. Un'area di 1,27 lakh ha nei distretti di rilancio e Vidisha di Madhya Pradesh sarà beneficiata utilizzando 659 mm3 d'acqua annualmente da questo collegamento mediante sostituzione. Questo collegamento è anche quello di fornire irrigazione annuale a un'area di 47000 ettari in rotta nella siccità prona Chhatarpur e Tikamgarh distretti dei distretti di Madhya Pradesh e Hamirpur e Jhansi di Uttar Pradesh. L'uso dell'acqua per questo comando è 312 mm3. Inoltre, una superficie di 3,23 lakh ha annualmente sotto il precedente comando KMPP proposto (definito come comando Ken in questo rapporto) nei distretti Chhatarpur e Panna di Madhya Pradesh sarà beneficiata. L'uso dell'acqua in questo comando è 1375 mm3, che verrà incontrato dalle versioni della diga di Daudhan nel fiume Ken attraverso la centrale elettrica n. 1. Il collegamento fornirà anche 11,75 mm3 acqua per l'alimentazione di acqua potabile ai villaggi in rotta dei distretti di Chhatarpur e Tikamgarh dei distretti di Madhya Pradesh e Hamirpur & Jhansi distretti di Uttar Pradesh. Indagini dettagliate e indagini sui tempi e il canale principale sono stati effettuati per stabilire la fattibilità del progetto. I progetti preliminari e la preparazione delle stime dei costi sono stati fatti sulla base di tali indagini e indagini. I benefici ausiliari e accidentali che si verificheranno con la messa in servizio di questo regime sono di immenso valore per la gente dell'area. L'acqua terra si integrata a causa dell'aumento dell'uso dell'acqua superficiale per l'irrigazione. La scarsità di acqua potabile in queste aree secche sarà mitigata considerevole. Il programma di imboschimento potrebbe essere implementato sulle banche del canale con conseguente miglioramento ambientale. Il sistema di comunicazione migliorerà a causa delle strade del canale e delle opere di CD che sollevano opportunità di marketing. La formazione dei serbatoi aiuterà lo sviluppo del turismo, il pesce e l'acquacoltura, i santuari di uccelli ecc. Inoltre, ci sarà un aumento delle opportunità di lavoro durante la costruzione del progetto. Interninking River Development Program, in particolare quelli che includono lo sviluppo di una o più dighe e serbatoi, possono produrre cambiamenti di fascino nell'ambiente della regione. Gli effetti ambientali o le modifiche derivanti dallo sviluppo del progetto possono verificarsi a monte, sul posto, a valle o lungo il progetto di collegamento, nonché i cambiamenti nella distribuzione della popolazione e l'uso del suolo nell'area del serbatoio immediato e altre zone a causa dell'aumento dello sviluppo per l'agricoltura irrigata , industria o altri scopi (pesca, reinsediamento). Inserito in modo adeguato progetti così grandi offrono importanti benefici economici. Tuttavia, come con molti altri sviluppi, ci possono essere effetti ambientali avversi diretti e indiretti (costi), nonché benefici impatti ambientali secondari ai fini del progetto iniziale. Con un'attenta pianificazione, gli effetti avversi possono essere minimizzati o mitigati e effetti benefici secondari migliorati. Le prestazioni nette del progetto del collegamento spesso aumenteranno quando diventerà un progetto di sviluppo regionale che integra l'irrigazione, la generazione di energia e l'approvvigionamento idrico municipale con la gestione di ublit-area, la conservazione, il turismo, la pesca e lo sviluppo rurale. Pertanto, l'analisi ambientale e socio-economica è uno dei modi in cui è possibile analizzare il progetto di sviluppo delle risorse, per identificare e minimizzare i potenziali conflitti di risorse / effetti ambientali avversi, migliorando così la redditività complessiva del progetto. Si è sentito necessario svolgere uno studio per accedere agli effetti probabili su vari aspetti come gli impatti agro-economici, socioeconomici e ambientali. Consiglio nazionale della ricerca economica applicata (NCeer), New Delhi è stata impegnata da NWDA per effettuare il sondaggio di Bench Mark delle condizioni socio e agro-economiche prevalenti nella regione del progetto di collegamento. Il costo totale del progetto Link è stato stimato come Rs. 1988.74 crore (livello prezzo 1994-95) comprendente Rs. 991.07 Crore per il Progetto principale (unità I: Works Works Rs. 367.92 Crore, Unit-II: canali Rs. 572.44 Creato e Unit-III: potenza Rs. 50.72 crore). Il costo del sistema canale è Rs. 554.11 Crore per il comando Ken (I.e. KMPP) e il costo stimato di quattro progetti è Rs. 443,55 crore per il comando tra BEA. Il programma di costruzione del progetto di collegamento è previsto per un periodo di 9 anni incluso l'anno di pre-costruzione. I benefici annuali maturati dal progetto sono stimati nell'ordine di Rs. 449.79 Crore (livello prezzo 1994-95). Le tariffe al livello dei prezzi aprile 1994-95 sono state elaborate in base al programma unificato dei tassi (USR), aprile 1991 del dipartimento delle risorse idriche, Govt. di Madhya Pradesh dopo aver considerato l'escalation @ 10% annuo. Il rapporto sui costi di beneficenza per il progetto KEN-BTHA LINK nel suo complesso è stato calcolato in base ai costi annuali corrispondenti e ai benefici annuali di questo progetto, che arriva a 1,87. Il tasso interno del rendimento (I.R.R.) del progetto funziona fino al 13,00%. "

Area del progetto4.140-9,200.
Livello degli investimenti:APROX 1,354.000.000.
Tipo di popolazioneRurale
Popolazione impattata:10 villaggi composti da 1.585 famiglie
Data di inizio del conflitto:01/01/1980
Attori governativi rilevanti:Sviluppo dell'Agenzia per l'acqua dell'ambiente (governo dell'India)
Organizzazioni della società civile e le loro pagine web, se disponibili:PANNA PARIVARTAN EVAM VIKAS MANCH RICH ASIA ASIA SU DAMS, Fiumi e persone (SandPr), https://sandrp.in/
Conflitto e mobilitazione
Intensità del conflittoMedia (proteste, mobilitazione visibile)
Temporalità del conflittoResistenza preventiva (fase di precauzione)
Gruppi mobilitati:Popoli indigeni
Abitanti (cittadini/comunità rurali)
Movimenti sociali
Scienziati / professionisti locali
Forme di mobilitazione:Presentazione osservazioni alla VIA/AIA
Campagne pubbliche di informazione e denuncia
Proteste di strade/manfestazioni
Impatti del progetto
Impatti ambientaliVisibile: Perdita di biodiversità, Degradazione paesaggistica, Deforestazione/perdita di aree verdi/vegetazione
Potenziale: Inondazioni, Impatti sul sistema idrogeologico, Riduzione della resilienza ecologica/idrogeologica, Insicurezza alimentare/danni alle produzioni agricole, Contaminazione delle acque di superficie e peggioramento della qualità delle acque, Contaminazione delle falde acquifere/riduzione dei bacini idrici
Impatti socio-economiciVisibile: Espropri di terra, Deterioramento del paesaggio/perdita del senso del luogo
Potenziale: Perdita di tradizioni/pratiche/saperi/culture, Altro (specificare), Perdità dei mezzi di sussistenza, Violazione dei diritti umani
Altro (specificare)Perdita del turismo
Risultati
Status attuale del progettoPianificato (decisione di procedere assunta, es. approvazione VIA-AIA)
Risultato del conflitto/risposta:Corruzione
Migrazioni/sfollamenti
Consideri questo caso una vittoria dei movimenti per la giustizia ambientale?:NO
Spiegare brevemente il motivoNonostante le numerose proteste, il progetto che influenzerà migliaia di persone e la fauna selvatica protetta, è stata approvata ultimamente dal MOEF nel 2018, ignorando la volontà delle comunità che vivono in prossimità.
Meta informazioni
Ultima modifica28/05/2019
Commenti
Legal notice / Aviso legal
We use cookies for statistical purposes and to improve our services. By clicking "Accept cookies" you consent to place cookies when visiting the website. For more information, and to find out how to change the configuration of cookies, please read our cookie policy. Utilizamos cookies para realizar el análisis de la navegación de los usuarios y mejorar nuestros servicios. Al pulsar "Accept cookies" consiente dichas cookies. Puede obtener más información, o bien conocer cómo cambiar la configuración, pulsando en más información.