Please zoom in or out and select the base layer according to your preference to make the map ready for printing, then press the Print button above.

Ethiope del fiume inquinato da enormi fuoriuscita di petrolio, Nigeria


Descrizione:

Un lungo tratto di fiume Etiope, che è la principale fonte di acqua potabile per gli abitanti rurali nell'area del governo locale dell'Etiope o Ovwore, EKO, Amukpe, Okirighwre, Sapele Okpe e Comunità di Ogorode a Sapele Area del governo locale di Delta, è stata inquinata Con il petrolio greggio, perdendo da uno dei condotti dell'olio appartenente alla National Petroleum Corporation nIigerian, NNPC, che attraversa il fiume, al villaggio di Eko.
e
e il popolo delle Comunità interessate ha gridato al federale e allo stato I governi, così come NNPC, il Ministero dell'Ambiente e le agenzie di sicurezza per venire al loro aiuto e valutare il greggio il petrolio dal fiume, che è la loro principale fonte di acqua potabile e agricoltura dei pesci.
e
e

Informazioni di base

Nome del conflittoEthiope del fiume inquinato da enormi fuoriuscita di petrolio, Nigeria
NazioneNigeria
Città e regioneDelta State.
Localizzazione del conflittoArea del governo locale di Sapele
Accuratezza della localizzazioneAlta (livello locale)

Causa del conflitto:

Tipo di conflitto. Primo livelloEnergia (fossile, rinnovabile e giustizia climatica)
Tipo di confitto. Secondo livelloEsplorazione ed estrazione di gas e petrolio
Inquinamento legato al trasporto (sversamento, polveri, emissioni)
RisorsePetrolio

Dettagli del progetto e attori coinvolti

Dettagli del progetto

Tipo di popolazioneSemi-urbana
Data di inizio del conflitto:30/07/2012
Imprese coinvolte (private o pubbliche)Nigerian National Petroleum Corporation (NNPC) from Nigeria
Royal Dutch Shell (Shell) from Netherlands
Attori governativi rilevanti:National Petroleum Corporation Nigerian, Ministero degli Affari Delta del Niger
Organizzazioni della società civile e le loro pagine web, se disponibili:Media nigeriani, sindacati, epoca

Conflitto e mobilitazione

Intensità del conflittoMedia (proteste, mobilitazione visibile)
Temporalità del conflittoMobilitazioni dopo gli impatti
Gruppi mobilitati:Popoli indigeni
Abitanti (cittadini/comunità rurali)
Movimenti sociali
Sindacati
Organizzazioni/comitati di donne
Scienziati / professionisti locali
Pescatori
Forme di mobilitazione:Lavoro di rete/azioni collettive
Coinvolgimento delle ONG nazionali e internazionali
Media-attivismo
Campagne pubbliche di informazione e denuncia

Impatti del progetto

Impatti ambientaliVisibile: Insicurezza alimentare/danni alle produzioni agricole, Fuoriuscite di petrolio, Contaminazione delle acque di superficie e peggioramento della qualità delle acque
Potenziale: Inquinamento atmosferico, Perdita di biodiversità, Contaminazione genetica, Erosione, Fuoriuscite di contaminanti, Contaminazione delle falde acquifere/riduzione dei bacini idrici, Impatti sul sistema idrogeologico, Riduzione della resilienza ecologica/idrogeologica
Impatti sulla saluteVisibile: Esposizione a fattori a rischio incerti o non conosciuti (es. radiazioni)
Potenziale: Malnutrizione, Malattie infettive, Altre malattie legate alla contaminazione ambientale
Impatti socio-economiciVisibile: Mancanza di sicurezza sul lavoro, assenteismo al lavoro, licenziamenti, disoccupazione, Perdità dei mezzi di sussistenza, Perdita di tradizioni/pratiche/saperi/culture, Deterioramento del paesaggio/perdita del senso del luogo
Potenziale: Sgomberi/sfollamenti, Specifici impatti sulle donne, Violazione dei diritti umani, Espropri di terra

Risultati

Status attuale del progettoOperativo
Risultato del conflitto/risposta:Negoziazione in corso
Sviluppo di proposte alternative:Le comunità interessate chiedono che il governo dovrebbe pulire la fuoriuscita, in modo da poter andare nuovamente le loro attività di pesca. Il governo dovrebbe fornire stagni di pesce alternativi, per coinvolgere la gente di Fisher, durante la pulizia.
Consideri questo caso una vittoria dei movimenti per la giustizia ambientale?:NO
Spiegare brevemente il motivoLe comunità interessate continuano a contare le loro perdite, purché la fuoriuscita rimane senza sosta. Hanno invitato le istituzioni pertinenti per ripulire la fuoriuscita e pagare il risarcimento.

Fonti e materiali

Leggi e normative correlate - fonti legislative e testi giuridici

Ministry of Environment, Nigeria

Nigeria Federal Government agencies, such as NESREA and NOSDRA. NESREA (National Environmental Standards and Regulation Agency) has responsibility for the protection and development of the environment, biodiversity conservation and sustainable development of Nigerias natural resources in general and environmental technology including coordination, and liaison with, relevant stakeholders within and outsider Nigeria on maters of enforcement of environmental standards, regulations, rules, laws policies and guidelines.

Bibliografia di libri pubblicati, articoli universitari, film o documentari pubblicati

NESREA ACT, Federal Republic of Nigeria Official Gazette. No.92, Vol 94. Lagos ,31st July, 2007.

http://tweetmeme.com/story/11209847871/outcry-as-oil-spill-takes-over-river-ethiope

http://www.punchng.com/news/river-ethiope-polluted-by-massive-oil-spill/

http://nigeria.news24.com/National/News/River-Ethiope-polluted-by-oil-spill-20120731

Ethiope polluted by massive oil spill
http://newsbreaknigeria.com/news/River

Meta informazioni

Ultima modifica08/04/2014
ID del conflitto:545