Please zoom in or out and select the base layer according to your preference to make the map ready for printing, then press the Print button above.

Severstal Steel Plant, Russia


Descrizione:

Nel 1995 Nadezhda Fadeyeva e altri cittadini russi della città di Cherepovets hanno portato un'azione nella corte locale contro Severstal, la più grande società di fusione di ferro della Russia. Hanno affermato che il livello di aria e dell'inquinamento acustico della pianta d'acciaio di Severstal situato nella loro città ha superato le massime emissioni consentite dalla legge russa e ha fatto l'area in cui vivevano, a circa 450 metri dalla pianta d'acciaio, pericolosa per l'abitazione. Infatti, secondo la legge russa, l'area da 1000 metri che circonda la pianta è ritenuta inadatta per la proprietà residenziale. I ricorrenti hanno sostenuto che dovrebbero essere reinsediati in un'area ecocompatibile.
E
e la Corte europea dei diritti dell'uomo (ECHR) ha riscontrato all'unanimità il 9 giugno 2005 che il governo russo era in violazione dell'articolo 8 della Convenzione europea sui diritti umani (il diritto di rispetto per la vita privata e familiare, la casa e la corrispondenza) e che non era riuscito a regolare l'inquinamento ambientale dalla severstal impianto che ha colpito la qualità della vita a casa della ricorrente.
e
e in Ottobre 2007 Il governo russo ha informato la CEDU che aveva riconsiderato la zona che circondava la pianta severata ritenuta sicura per la proprietà residenziale.
E
e il 1 ° agosto 2011, il centro di perizia dei diritti umani russo ha inviato una petizione per conto di I querelanti al sindaco dei cherepovets chiedono che la sentenza ECHR sia pienamente applicata e che i querelanti siano reinsediati.
e
e il caso è ancora in sospeso.
e
e
e

Informazioni di base

Nome del conflittoSeverstal Steel Plant, Russia
NazioneRussia
Localizzazione del conflittoCherepovets.
Accuratezza della localizzazioneAlta (livello locale)

Causa del conflitto:

Tipo di conflitto. Primo livelloEstrazione mineraria e cave
Tipo di confitto. Secondo livelloSiderurgia e e lavorazione di metalli
RisorseAcciaio
Minerali ferrosi

Dettagli del progetto e attori coinvolti

Dettagli del progetto

Tipo di popolazioneUrbana
Imprese coinvolte (private o pubbliche)Severstal from Russian Federation
Attori governativi rilevanti:Cherepovets Local Court.
Istituzioni internazionali o finanziarieEuropean Court of Human Rights (ECHR)
Organizzazioni della società civile e le loro pagine web, se disponibili:Centro per i diritti umani 'Memorial'

Conflitto e mobilitazione

Intensità del conflittoLatente (mobilitazione poco visibile, conflitto sopito ma esistente)
Temporalità del conflittoIn reazione all'implementazione del progetto
Gruppi mobilitati:Abitanti (cittadini/comunità rurali)
Forme di mobilitazione:Azioni legali/giudiziarie

Impatti del progetto

Impatti ambientaliVisibile: Inquinamento atmosferico, Inquinamento acustico

Risultati

Status attuale del progettoOperativo
Risultato del conflitto/risposta:Sentenze favorevoli alla giustizia ambientale
Sviluppo di proposte alternative:Le ricorrenti sostenevano che dovrebbero essere reinsediate in un'area ecologica.
Consideri questo caso una vittoria dei movimenti per la giustizia ambientale?:Incerto

Fonti e materiali

Leggi e normative correlate - fonti legislative e testi giuridici

Article 8 of the European Convention on Human Rights (the right to respect for private and family life, home and correspondence)

Maximum emissions permitted under Russian law;

Links provided by the Business & Human Rights Resource Centre:
http://www.business-humanrights.org/Categories/Lawlawsuits/Lawsuitsregulatoryaction/LawsuitsSelectedcases/FadeyevavRussiareSeverstalsmelter

Meta informazioni

Ultima modifica08/04/2014
ID del conflitto:843